Luglio di festa al “GIARDINO” di Palermo

Le attività del Progetto Giardino, in via Dante 334 a Palermo, hanno preso vita con i volti, le risate e i giochi dei bambini e sono ora nel loro pieno svolgimento.
Il progetto, promosso e coordinato da Beyond Lampedusa e dall’Osservatorio Internazionale per la Salute Onlus, ha riqualificato un giardino di Palermo dove vengono organizzate gratuitamente, per tutto il mese di luglio, attività sportive e ludico ricreative per oltre 90 fra bambini e ragazzi della zona. I giovani partecipanti, sia italiani che stranieri, provengono da situazioni di disagio sociale e povertà educativa. Molti di loro sono minori stranieri non accompagnati che vivono in centri di accoglienza e case famiglia, e hanno spesso già alle spalle storie drammatiche di estrema povertà, deprivazione e solitudine, anche a seguito di lunghi viaggi migratori.
Nella settimana dal 9 al 13 luglio, il centro si è ulteriormente arricchito grazie alla presenza di Inter Campus e Fiorentina Camp che hanno unito le proprie forze ed esperienze in ambito educativo e tecnico, promuovendo il gioco e l’integrazione sociale fra i ragazzi.
Nel Giardino, bambini di tutti i colori, lingue ed etnie trovano un luogo sicuro dove il gioco e lo sport diventano veicoli di apprendimento cognitivo, motorio, emotivo e sociale, oltre che di dialogo interculturale.