“IL GIARDINO festeggia la chiusura delle attività estive”

Alla conclusione delle quattro settimane di attività, all’interno del giardino, martedì 31 luglio si è svolta una manifestazione di chiusura delle attività.
Tutti i partecipanti, accompagnati dalle loro famiglie o dai loro tutori, sono stati inviati a partecipare a una festa finale, che aveva come obiettivo salutare, ringraziare e premiare tutti coloro abbiano partecipato all’iniziativa.
Il programma della manifestazione ha previsto:

  • spettacolo di giocoleria a cura di Jonathan Marquis dal titolo “Esquilibrio”;
  • lettura della poesia “Italia”di Thiam Habib studente della scuola CPIA 1 e partecipante al progetto;
  • partita esibizione di Basket tra La Stella Basket Palermo e i Ragazzi del Giardino, con ospite d’onore Carlton Myers;
  • premiazione di tutti i bambini e ragazzi partecipanti al giardino;
  •  ringraziamenti, saluti e gelatata finale.

Lo spettacolo di giocoleria di Jonathan Marquis, giovane artista di strada tra i più bravi e conosciuti in Sicilia, ha scaldato il pubblico e messo a suo agio dai i più piccoli ai più grandi, coinvolgendoli in giochi e risate, dando il via alla festa.
La poesia scritta e interpretata da Thiam Habib, minore straniero non accompagnato, proveniente dalla Guinea ha commosso ed emozionato la platea con la sua “Italia” ringraziamento sentito alla terra che l’ha accolto e gli ha permesso di ricominciare.
A cambiare ritmo e a ricordarci come lo sport è sinonimo d’integrazione, ci ha pensato Carlton Myers ospite d’onore del giardino, che ha partecipato a una simbolica partita di Basket tra le ragazze della Stella Basket Palermo, squadra che milita nel campionato di B femminile, e una rappresentativa dei RAGAZZI DEL GIARDINO. Myers per l’occasione ha vestito entrambe le maglie delle due compagini facendo divertire il pubblico con alcune delle giocate che l’hanno portato alla fama internazionale.
Tutti i partecipanti sono stati infine premiati e salutati dagli operatori del progetto, e dopo i ringraziamenti di rito, è stato offerto un rinfrescante cono gelato.

Leonardo Curreri
Coordinatore del Progetto IL GIARDINO