Crediti ECM: da obbligo a opportunità di crescita

Realizzato nel settembre 2016
Somministrato a 2.833 medici

SCARICA I RISULTATI
DEL SONDAGGIO

SCARICA LA
RASSEGNA STAMPA

Il 31 dicembre 2016 si concluderà il triennio formativo 2014-2016 che prevede l’obbligo, per tutti i medici, dei 150 crediti ECM.

Uno strumento importante, fortemente voluto del Ministero, per assicurare ai professionisti conoscenze sempre aggiornate e ai pazienti le cure migliori.

Eppure sono ancora in molti a non essersi messi in regola: vuoi per la mancanza di tempo, vuoi per un’offerta formativa non sempre all’altezza delle aspettative.